Footprint tracking in-store e out of store

Il tuo investimento marketing ha raggiunto l’obiettivo che ti eri prefissato? Quante persone hanno visto il tuo brand e il tuo messaggio?
Quale attività ha avuto le migliori performance? Quando?

Misurare con precisione i risultati ottenuti e tracciare i comportamenti di consumo non è più una prerogativa solo dell’online ma anche dei touchpoint fisici.
Le soluzioni disponibili sono molteplici: dai raggi infrarossi alla termografia, dall’analisi WIFI al monitoraggio GPS fino all’eye tracking.
Ogni tecnologia presenta punti di forza e di debolezza.

Per raccogliere dati attendibili sulle nostre attività sia in-store che out-of store, ci affidiamo ad una soluzione di Analytics davvero completa, che individua i dispositivi mobile entro un intervallo definito e utilizza uno speciale algoritmo per la corretta interpretazione dei dati.

Il sensore per la raccolta dei dati è semplice da utilizzare e non richiede una rete: grazie alla SIM card integrata permette di trasferire online le informazioni raccolte. Piccolo, compatto e alimentato a batteria, può essere posizionato ovunque, anche all’interno di un espositore.

Opportunities to See. Views. Visitors. Dwell time. Leads. Conversions.

Questi Key Performance Indicators sono consultabili online in real-time grazie a delle dashboard intuitive e personalizzabili, fruibili anche da mobile.
Permettono a tutti gli effetti di misurare una campagna offline allo stesso modo di una online: view, engagement + transactions.

Le analisi fornite permettono di confrontare tra loro sia diversi periodi temporali che molteplici location, con in aggiunta anche il dettaglio del tempo atmosferico.
L’affluenza in un centro commerciale è aumentata con la pioggia?
Come mai un punto vendita ha performato meglio di un’altro?
Che differenze ci sono nel comportamento di acquisto dei consumatori?
Quali fattori ne sono la causa?

Domande e risposte che aiutano a prendere le misure necessarie per intervenire prontamente su ogni attività.
Ad esempio è possibile testare l’efficacia di differenti materiali promozionali, oppure spostare espositori e aree esperienziali in zone più performanti.

La funzionalità Geofencing permette inoltre di conoscere meglio il target group, raccogliendo dati demografici come età, genere e lifestyle.

Durante l’experience di Intel Entra nel Futuro questo sistema di analytics ci ha permesso di apporre in corsa misure correttive per l’ottimizzazione dei risultati.
Il cliente ha inoltre avuto in tempo reale dei dati chiari e precisi sul ritorno sull’invenstimento dell’attività, che ha permesso di verificarne il gradimento e l’efficacia.

tracking-clienti-livealytics